„Pregate per me!”


  Saluto di Mons. Heinz Josef Algermissen, Vescovo di Fulda

Maratona di preghiera per papa Francesco

In diverse occasioni importanti il Cardinal Sin – vecchio arcivescovo di Manila – ha sollecitato l’opinione pubblica ad un’azione di preghiera, divenuta poi famosa con il nome di “Prayerrally”. Nel 1986 due milioni di Filippini scesero in strada con il rosario per pregare per la fine della dittatura Marcos, cosa che avvenne poco tempo dopo in maniera pacifica.

Queste “Prayerrallys” sono il nostro modello per la maratona di preghiera per papa Francesco.

Questa iniziativa di preghiera per il Santo Padre intende aiutarlo a portare avanti con fedeltà e dedizione la sua missione nella Chiesa e nel mondo. Secondo le dichiarazioni di diverse persone interne al Vaticano, il papa – nonostante la sua popolarità – ha anche molti avversari e nemici.

Già il giorno dopo la sua elezione Francesco ha visitato la Basilica di Santa Maria Maggiore per consacrare il suo pontificato alla Madre di Dio. Allo stesso modo si è affidato alla protezione di San Giuseppe e dei Santi Angeli. Il 5 luglio 2013 ha consacrato la Città del Vaticano all’Arcangelo Michele e a San Giuseppe, implorando la loro protezione e il loro aiuto.


“Pregate per me!”

Con queste parole papa Francesco si è rivolto ai fedeli presenti in Piazza San Pietro il giorno della sua elezione.

“Pregate per me!”

Da allora ha ripetuto questa richiesta in molte occasioni.


Prendiamo sul serio questa richiesta del papa e formiamo un muro di difesa attorno a lui con la nostra preghiera! Ognuno può pregare come vuole. Qui di seguito alcune proposte:

Vi invitiamo, se vi è possibile, a recitare verso mezzogiorno la preghiera dell’Angelus, un Padre Nostro e un’Ave Maria per il Santo Padre.

Chi desidera fare di più, può ad esempio aggiungere un mistero del rosario per lui e la sua missione o fare una piccola offerta di digiuno.

Suor Lucia di Fatima una volta disse:
“Non esiste problema che non si possa risolvere attraverso la preghiera del rosario”.

Affidate ogni giorno il nostro Santo Padre alla protezione della Madre di Dio, di San Giuseppe e dei Santi Angeli. Noi poniamo la nostra iniziativa di preghiera sotto la speciale protezione e guida del nostro caro San Giovanni Paolo II. Vi ringraziamo di cuore per la vostra preghiera. Dio vi ricompenserà!



Nome::
Cognome::
Paese: :
 Prego ogni giorno per papa Francesco e la sua missione.

  2321   Persone sostengono l’iniziativa «Prayerrally»



“E adesso vorrei dare la benedizione, ma prima vi chiedo un favore: prima che il vescovo benedica il popolo, vi chiedo che voi preghiate il Signore perché mi benedica; la preghiera del popolo chiedendo la benedizione per il suo vescovo. Facciamo in silenzio questa preghiera di voi su di me”.

Papa Francesco il 13 Maggio 2013, giorno della sua elezione



L’ultimo Video del Papa sull’intenzione di preghiera di questo mese:
http://thepopevideo.org/fr%3Fq=it.html

Restate collegati ogni giorno con Papa Francesco attraverso il sito:
http://www.radiovaticana.va


  Il „Prayerrally“ nei media